Tu Sei Qui: Home

Immagine alternativa al flash: Area Copparo

Benvenuti nel sito internet di AREA spa

Ponti di primavera, EcoCentri aperti a Lido di Volano e Lido degli Scacchi

Giovedì 24 Marzo 2016 14:22   

l'EcoCentro al Lido di VolanoSaranno a disposizione da sabato 23 a lunedì 25 aprile e da sabato 30 aprile a lunedì 2 maggio l’EcoCentro del Lido di Volano e la stazione di raccolta rifiuti del villaggio Parco del Sole, al Lido degli Scacchi.

Area e Comune di Comacchio hanno infatti deciso, per la stagione 2016, di attivare le due strutture anche nel periodo pasquale e nei ponti di primavera. Poi dal 16 maggio inizierà l’attività ordinaria, che proseguirà per tutta l’estate fino a metà settembre.

 

 

Comacchio, nuovo servizio di ritiro di inerti domestici

Martedì 12 Aprile 2016 10:34   

inertiDa lunedì 11 aprile anche nel territorio comunale di Comacchio è attivo il servizio di ritiro di macerie e scarti da piccole demolizioni domestiche.

Il servizio, che è gratuito e può essere utilizzato al massimo una volta all’anno da tutti gli utenti ad esclusione delle imprese edili, riguarda i materiali derivanti da lavori di demolizione di modesta entità svolti in autonomia, come ad esempio residui e miscuglio di cemento, mattoni, mattonelle, ceramiche, piccoli elementi in calcestruzzo e così via, per volumi non superiori ad un metro cubo.

 

Bondeno, porta a porta anche nelle frazioni

Lunedì 04 Aprile 2016 15:50   

la rocca possente di stellataAnche nelle frazioni di Bondeno è partita la raccolta dei rifiuti porta a porta. Dopo il primo step del capoluogo, dove il porta a porta è iniziato in febbraio, dal 1° aprile tutto il territorio comunale è interessato dal nuovo sistema, che prevede, a regime, l’eliminazione dei cassonetti stradali - rimarrà solo la campana del vetro - e il ritiro domiciliare di diverse tipologie di rifiuti in orari e giorni fissati dal calendario consegnato ad ogni utenza insieme al kit per la raccolta.

 

Dalla fusione di Area e Cmv nascerà CLARA

Giovedì 17 Marzo 2016 17:04   

claraSi chiamerà CLARA la società frutto della fusione tra Area e Cmv, destinata a diventare operativa nell’autunno 2016. Conterà circa 400 dipendenti e gestirà la raccolta dei rifiuti in 22 dei 24 comuni della provincia di Ferrara.

Il nome e il marchio sono stati svelati giovedì 17 marzo, in occasione della conferenza stampa a cui hanno preso parte il presidente e il direttore di Area, Gian Paolo Barbieri e Raffaele Alessandri, i Sindaci di Copparo e di Cento Nicola Rossi e Piero Lodi, e l’amministratrice unica di Cmv Raccolta, Nicoletta Bologna.

«Abbiamo scelto il nome CLARA perché richiama i valori di trasparenza e chiarezza a cui la nuova società si ispira» - ha spiegato Barbieri illustrando il nuovo marchio - «e perché trasmette contestualmente quel senso di familiarità che intendiamo coltivare e sviluppare come valori aggiunti della nostra attività». La principale prerogativa di CLARA sarà infatti il mantenimento di un soggetto locale e del controllo pubblico sulla gestione dei rifiuti, garanzia di vicinanza per i cittadini ed efficienza verso gli azionisti della società rappresentati dai 22 comuni soci.

 

Ro e Formignana, incontri pubblici sulla sperimentazione della misurazione puntuale

Sabato 27 Febbraio 2016 10:16   

lettura del contenitoreÈ iniziata la campagna informativa sul proseguimento della sperimentazione del sistema di misurazione dei rifiuti nei comuni di Ro e Formignana. La sperimentazione, partita nell’estate del 2015, è mirata a raccogliere i dati necessari per la definizione e l’applicazione, a partire dal 2017, della cosiddetta ‘Tariffa puntuale’.

Tutti i cittadini e le imprese dei due comuni riceveranno dunque in questi giorni a domicilio una comunicazione congiunta da parte di Area e dell’Amministrazione comunale, contenente un pieghevole informativo e l’invito agli incontri pubblici programmati a partire da lunedì 29 febbraio.