Tu Sei Qui: Home Ultime notizie Comuni Ricicloni Emilia-Romagna: Comuni AREA in cima alla classifica

Immagine alternativa al flash: Area Copparo

Comuni Ricicloni Emilia-Romagna: Comuni AREA in cima alla classifica

PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 01 Dicembre 2016 15:59

comuniricicloni premia masitorelloMasi Torello, Voghiera, Formignana e Ro: sono serviti da AREA i quattro piccoli Comuni più virtuosi della Regione nella gestione dei rifiuti.

 

In particolare, Masi Torello e Voghiera sono stati premiati giovedì 1 dicembre, a Bologna, nell'ambito dell'iniziativa annuale organizzata da Legambiente Emilia-Romagna, rispettivamente come primo e secondo classificato tra i Comuni sotto i 5mila abitanti con minori quantitativi di rifiuti avviati a smaltimento, quello che secondo Legambiente (ma non solo) è "l'indicatore più significativo e più onesto per misurare i risultati della corretta gestione dei rifiuti".

Masi Torello è primo in regione con soli 100 Kg di rifiuti ad abitante mandati all'inceneritore, Voghiera è secondo con 103,5 Kg. Seguono a ruota Formignana, terzo con 109,3 Kg e Ro, quarto con 113,8 Kg. Masi Torello appare inoltre al terzo posto della classifica dei piccoli Comuni con migliore percentuale di raccolta differenziata, con il 76,63%.

 

Anche quest'anno per tutte le categorie di Comuni (sotto i 5mila, tra 5mila e 25mila, sopra i 25mila abitanti) salta all'occhio il dato relativo al sistema di raccolta utilizzato, che per tutti i Comuni menzionati è il porta a porta.

 

La premiazione è stata preceduta da un convegno nel quale è stato approfondito il tema legato all’avvio della tariffazione puntuale, che da indicazione del Piano Rifiuti Regionale sarà obbligatorio attivare in tutti i Comuni della Regione entro la fine del 2020. Tra i relatori anche il direttore di AREA, Raffaele Alessandri, che ha illustrato la sperimentazione in corso nei Comuni di Ro, Formignana e Mirabello.

 

classifica comuni ricicloni 2016